SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Lido di Fano: è tornata la 'Vela' di Federico Seneca

1' di lettura
2036

Ai primi di questo mese si era data notizia della “sparizione” dal Lido di Fano della “Vela” di Seneca con la riproduzione di due manifesti pubblicitari del grande artista. Erano seguite richieste di notizie anche sulla stampa e radio locali., fino alla presentazione di una interpellanza in Consiglio comunale da parte del Consigliere di Bene Comune Luciano Benini.

E quando si cominciava a pensare anche un po’ male sulla possibilità di un celere e felice ritorno del manufatto al Lido, mercoledì 23 è arrivata la buona notizia con la risposta in Consiglio comunale da parte dell’Assessore alla Cultura Franco Mancinelli: “le vele sono tornate al loro posto”. E l’assenza?

Resa necessaria – ha detto l’Assessore – e quindi “giustificata” da necessità di riparazioni e manutenzione. Non si vuole qui tornare a riparlare del modo in cui il manufatto era “sparito” dal piedistallo, giù al lido, al “largo” che porta il suo nome… Tutto è bene quel che finisce bene, come ha detto il Consigliere Benini; anzi – anche per completare “la riparazione”- perché non dar vita ad una mostra dei disegni del Maestro, schizzi e bozzetti che sappiamo essere ancora nella nostra città? Ovviamente, stante anche la presenza di soggetti ispirati alle “stazioni balneari”, la mostra sarebbe da organizzare nel periodo estivo (con pochissimi soldi o forse anche a costo zero).

E’ un’idea che a me non pare male per niente, anzi…





Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2010 alle 15:44 sul giornale del 25 giugno 2010 - 2036 letture