SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Fano da vivere', dall'associazione un contributo per la sicurezza in città

1' di lettura
1012

centro storico fano

A soli pochi giorni dalla sua nascita la libera Associazione “Fano da Vivere” rende subito “fatti” le proprie idee.

A partire da questa settimana, in concomitanza con il Carnevale di Fano, e per tutto il mese di Febbraio, il centro storico di Fano verrà sorvegliato da 2 pattuglie di vigilanza privata e 2 agenti a piedi per garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e alle attività del centro. È la prima volta che un’Associazione sostiene privatamente e autonomamente un servizio a tutela del cittadino.

Come dichiara il Pres. dell’Ass. Richard Mengucci, “l’obiettivo dell’Ass.non è quello di sostituirsi alle istituzioni e alle autorità competenti che fanno già tanto per la ns. città, ma quello di contribuire e collaborare fattivamente al raggiungimento di un desiderio comune: la sicurezza di Fano e dei fanesi".

Le attività in programma sono ancora tante, per cui l’invito all’iscrizione del Pres. Mengucci è sempre aperto e rivolto a tutti, agli esercenti e ai privati, un modo per condividere con loro sia i progetti in cantiere, ma anche una serie di agevolazioni derivate da un interscambio non solo sociale e culturale, ma anche commerciale. Per informazioni o adesioni è sufficiente inviare una richiesta, indicando il vostro numero di telefono, all’indirizzo mail fanodavivere@gmail.com. Sarete immediatamente contattati da un responsabile dell’associazione. Considerato l’immediato e notevole successo riscosso della nostra associazione ci pare doveroso ringraziare i nostri consulenti, Dott. Agostini Alessandro e Dott. Jacopo Baldarelli (Studio Eusebi), per avere promosso e assistito l’iniziativa.



centro storico fano

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 14:12 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 1012 letture