SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Mondolfo: si celebra il 69° anniversario della Liberazione dall'occupazione nazi-fascista

2' di lettura
581

Mondolfo Monumento Caduti

Celebrazione del 69° anniversario della Liberazione dall’occupazione nazi-fascista a Mondolfo domenica 18 agosto alle ore 21,15 presso il Parco della Rimembranza.

Con una conversazione di storia e la presentazione di un libro scritto da Laura Moll, la Sede di Mondolfo dell’Archeoclub d’Italia, concorre con il Comune di Mondolfo, ed il patrocinio della Regione Marche, e dell’ANFCDG a ricordare i fatti che nell’agosto del 1944 videro l’avanzata degli Alleati e la liberazione del territorio comunale dall’occupazione nazi-fascista. “Come associazione confermiamo l’attività intrapresa nel corso degli anni, aderendo alle proposte del Comune e con le associazioni locali, al fine di mantenere viva la memoria di fatti accaduti in un passato recente, dei quali tutt’oggi sono in vita vari testimoni. In tal senso – proseguono dall’Archeoclub – ci siamo mossi nelle attività con le scuole e con la pubblicazione di volumi e la realizzazione di restauri, fatti sempre ampiamente apprezzati da tutta la cittadinanza”.

La conversazione vedrà quest’anno, dopo il saluto del Vicesindaco di Mondolfo Alvise Carloni e del Presidente di Archeoclub Claudio Paolinelli, l’intervento dello storico Alessandro Berluti, e quindi la presentazione di un recente libro dell’autrice Laura Moll. Scrittrice marchigiana che attraverso i suoi romanzi evidenzia i valori insiti nella natura umana che sono al di sopra del tempo e dello spazio, tra i quali il valore della famiglia, della terra d’origine e della Patria, Laura Moll è impegnata sul piano sociale e solidale; sta portando avanti un progetto riguardante le problematiche dell’universo femminile, evidenziando la storia e il ruolo della donne nelle diverse epoche, la loro lotta per ottenere i diritti civili e politici fino ad arrivare alla nostra epoca e alla tragedia della violenza psicologica e fisica sulle donne che giunge al “femminicidio”. Romanzi pubblicati: “Il Fiume” e “Scherzi del destino” che fanno parte di una trilogia che costituisce una saga familiare; “ Il Principe dal naso storto”, libro per ragazzi. In caso di maltempo, la manifestazione si terrà nella sala del Consiglio comunale. Per informazioni: archeoclubmondolfo@libero.it – www.comune.mondolfo.pu.it



Mondolfo Monumento Caduti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2013 alle 14:56 sul giornale del 13 agosto 2013 - 581 letture