SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Altri due cassonetti incendiati: sono 12 in un anno. Danni per 20mila euro

1' di lettura
754

Il “serial killer” di cassonetti non va mai in ferie. Neppure a Pasqua. Ha infatti colpito ancora, sempre di notte. Ha appiccato due incendi in due strade differenti, anche se non molto lontane, distruggendo un contenitore della plastica e uno destinato alla carta.

Il piromane dei cassonetti ha dunque creato altri danni, questa volta in via Cavallotti e in via XII Settembre. Sono soltanto gli ultimi casi di una lunga schiera: in un anno ne sono stati distrutti dodici, per un danno complessivo di 20mila euro. L'ultimo caso risale ai primi giorni di aprile.



Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2019 alle 16:30 sul giornale del 18 aprile 2019 - 754 letture