SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Giovane mamma trovata morta in bagno: forse un’overdose

1' di lettura
9883

ambulanza

Ogni ipotesi è ancora al vaglio, e la sua salma è tuttora a disposizione dell’autorità giudiziaria. Potrebbe però esserci un’overdose alla base del decesso della giovane mamma trovata morta nel bagno di casa di alcuni suoi parenti.

Si tratta di una cameriera 35enne, madre di un bimbo di 5. Il dramma si è consumato giovedì sera intorno alle 22, a Torrette di Fano. Son stati i suoi familiari a trovarla a terra, ormai priva di vita. Il 118, una volta giunto sul posto, non ha potuto fare più nulla per lei.

Seppur non si tratti di un elemento necessariamente vincolante, ad avvalorare la tesi dell’overdose è il fatto che la ragazza sia uscita da poco da una comunità di recupero.



ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2019 alle 21:27 sul giornale del 27 luglio 2019 - 9883 letture