SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Parcheggi blu e commercianti, FIAB For.Bici: "Sosteniamo l’assessore Tonelli. Fano vivibile a misura di persone, non di motori"

1' di lettura
367

Mentre è di martedì la notizia che la provincia di Pesaro Urbino è la più inquinata delle Marche, i commercianti fanesi insorgono per pochi centesimi di aumento sui parcheggi a pagamento. Infatti ultimamente sono tutti bravi, a parole, a dirsi preoccupati per l’ambiente, ma quando finalmente arriva chi vuole concretizzare con misure adeguate per migliorare l’aria che respiriamo e la sicurezza sulle strade, ecco che arrivano gli attacchi.

Noi dell’Associazione FIAB Fano For.Bici sosteniamo l’assessore Fabiola Tonelli nel suo progetto per una Fano sempre più bella, vivibile a misura di persone non di motori, così come già da anni è stato fatto in tante città dell’Emilia Romagna, Veneto, Toscana, etc. dove anche i commercianti che erano contrari a ZTL e vie dello shopping pedonalizzate, si sono dovuti ricredere al fatto che passeggiando si è più predisposti all’acquisto e le vetrine si vedono molto meglio senza le auto parcheggiate davanti!

Le associazioni di categoria sanno bene quali sono le vere cause che fanno chiudere i negozi fanesi, sicuramente non sono qualche auto in più o in meno nel centro storico. Inoltre Fano non è solo dei commercianti ma di tutti i cittadini e di chi viene per visitarla. Come associazione che promuove l’uso della bicicletta, in una mattina abbiamo conteggiato migliaia di ingressi in bici nel centro storico solo dall’Arco d’Augusto; se fossero state migliaia di auto invece di biciclette?!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2019 alle 16:39 sul giornale del 19 dicembre 2019 - 367 letture