SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Terre Roveresche: “Dopo una riparazione idrica lavori di ripristino del tutto inadeguati”

1' di lettura
248

“Una porzione a bordo strada ricoperta in ghiaia, dopo i lavori eseguiti da Marche Multiservizi per riparare una conduttura idrica è stata trasformata in uno sconnesso segmento di terra e pietrisco”.

“Ci riferiamo – evidenzia un comunicato dell’amministrazione comunale di Terre Roveresche – ad un tratto al lato della strada Borgo Duca, nel municipio di San Giorgio. Qui, tra il muro di cinta di un’abitazione e il cordolo che delimita la carreggiata, c’era un fondo di ghiaia, che ora è stato sostituito col materiale di risulta dello scavo, composto da zolle di terra e pietre, del tutto inadeguato”.

“Viste, anche, le giustificate lamentele di alcuni cittadini – prosegue la nota del Comune -, chiediamo un intervento per riportare alle condizioni precedenti il segmento in questione e pretendiamo che i prossimi lavori di ripristino siano sempre eseguiti a regola d’arte. Per altro, anche se Marche Multiservizi è una società pubblico-privata, la gestione dell’acquedotto è fatta coi soldi dei cittadini che pagano le bollette”. Sempre in tema di rete idrica, l’amministrazione comunale di Terre Roveresche aggiunge: “Sul nostro territorio ci sono alcuni tratti della condotta soggetti a guasti ricorrenti, nei confronti dei quali sarebbe opportuno intervenire sostituendo le tubature, piuttosto che attraverso decine di riparazioni ‘provvisorie’ che si susseguono senza risolvere definitivamente il problema. Siamo certi che ciò, oltre ad evitare perdite d’acqua, consentirebbe un risparmio in termini economici sia al gestore che ai cittadini”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2023 alle 11:25 sul giornale del 16 settembre 2023 - 248 letture






qrcode